sabato 12 dicembre 2009

Il blog e il gruppo è presente, non preoccupatevi.Lo siamo un pò meno noi qui perchè crediamo che saremo "costretti" ad Amminstrare ben oltre i 5 anni che ci siamo prefissati.E molti di voi capiranno anche il perchè.
Il lavoro da svolgere è più di quello che si considerava, per il nuovo modo che abbiamo instaurato per gestire la cosa pubblica, con incontri, pre-consigli, pre-giunte, newsletter, sms, mail per la massima trasparenza e coinvolgimento.Gli incontri sono ancor di più e la precedenza è stata appunto data alla miriade di iniziative che abbiamo messo in atto nella nuova Amministrazione del paese.

I cittadini non sono fortunati SOLO per avere in Angelo Moro il nuovo sindaco, ma per non aver lasciato il comune in altre mani.
Sommersi da mille iniziative, da sempre incalzanti impegni, il vostro sindaco dedica troppe ore al servizio dei cittadini.
Purtroppo fa parte del suo carattere, essere sempre disponibile e cercare di risolvere i problemi di tutti.
Non è proprio un male perchè ci riesce alla grande.

Incontri, dibattiti, riunioni, accordi e rapporti strettissimi con gli altri amministratori della Valle, stanno dando già i primi frutti concreti.
Presidente dell'Unione Medio Canal di Brenta, ora anche vice-presidente della Comunità Montana, ha già incontrato assieme al sindaco di San Nazario, quello di Cismon che con la sua Amministrazione ha chiesto di entrare nell'Unione e ufficialmente assieme alle tre Giunte comunali si sono riuniti la sera del 7 dicembre per sancire il rafforzamento a tre di questa Unione.

Oltre a tutte queste iniziative, tutti siete in grado di vedere con i vostri occhi finalmente realizzati i progetti, tanti delineati anche dalla precedente Amministrazione.Terminata la prima fase delle asfaltature, si apprestano a terminare i lavori al cimitero, la strada della chiesa di Oliero, l'inizio del nuovo museo con lo spostamento dell'acquedotto per l'Altopiano, l'avvio dell'ecocentro, lo scambio delle strade tra Comune e Provincia, il riodino dei punti di raccolta rifiuti, l'arredo urbano nelle contrade, nuovi parcheggi, nuovi progetti, nuove opere, già inserite nel piano triennale.
Molto altro bolle in pentola e tra pochi mesi vedrete i frutti di quelli che riserviamo come sorprese, tra nuovi progetti e nuovi finanziamenti già ottenuti. Finora la macchina vola che è un piacere.
Chiaro che l'attenzione anche di questo blog si è spostata verso il portale dell'Amministrazione Comunale che tutti avete inziato ad assaporare.
Inviate articoli, foto e quant'altro per ampliare sempre più conoscenze ed informazioni.Grazie a chi ci dedica anima e corpo per riempire di contenuti il portale, e grazie ai sindaci degli altri comuni che si complimentano ammirati del lavoro svolto.
Ma questo è nulla in confronto ai campi in cui ci stiamo muovendo sui temi importanti che abbiamo presentato come nostro programma e che stiamo già realizzando.
Purtroppo tanti nostri concittadini non hanno ancora digerito la sconfitta elettorale e tristi si apprestano a dover sopportare altre nostre iniziative.
Certo che doverli vedere soffrire così per almeno altri 4 anni non è il massimo della vita.
Ma guardiamo sempre avanti....e tanti Auguri di Buon Natale






1 commento:

  1. Chi di spada ferisce, di spada perisce.

    RispondiElimina